Treni, Cappellacci(FI): “Soppressione fermate penalizza piccole comunità”.

ugo_primopiano

“Occorre tutelare il diritto alla mobilità anche all’interno della nostra isola. La soppressione delle fermate dei treni e i nuovi orari penalizzano molte piccole comunità e lasciano a piedi o costringono a rimediare un’alternativa al trasporto su rotaia numerosi pendolari”. Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci coordinatore regionale di Forza Italia, raccogliendo l’allarme lanciato dal sindaco di Monti e da altri primi cittadini, che hanno chiesto che Trenitalia ritornasse sui suoi passi. “Anche gli orari – sottolinea il forzista- risultano incompatibili con le esigenze di chi ha necessità di spostarsi per motivi lavorativi, professionali o di studio. Ogni decisione sia calibrata sulle reali esigenze dei territori e solo dopo aver ascoltato i sindaci e i rappresentanti istituzionali dei territori interessati. Chiediamo al presidente della Regione di affrontare in prima persona la situazione, convocando un confronto urgente con Trenitalia affinché si scongiuri l’ipotesi di un doppio binario per cittadini di serie A ed altri di serie B”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: