Low cost: il PD da che parte sta?

soru_pigliaru_PD

“Il centrosinistra governa da due anni, aveva due vie: difendere la legge 10 o proporne una nuova. Non ha fatto né l’una né l’altra cosa e ora pretende di scaricare su altri gli effetti della sua inerzia”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia replica alle dichiarazioni di Renato Soru sulla stampa sarda. “Di fronte ad una situazione analoga –ricorda Cappellacci-, noi abbiamo difeso la Sardegna in Europa , vincendo, e nel frattempo emanato una nuova legge. Se avessimo fatto come loro, l’isola non avrebbe mai avuto i voli low cost. Loro da che parte stanno? Da un lato ammettono che la legge 10 è compatibile con l’ordinamento europeo, dall’altro però invocano ogni giorno invocano l’intervento di Bruxelles per censurarla, quasi a voler favorire un esito negativo dell’indagine. Difendono gli interessi dei sardi o, per interesse politico, vendetta, servilismo, hanno svestito la giacca di vellutino autonomista per indossare i panni dei delatori a Bruxelles? Se oggi ci troviamo in questa situazione è solo per la pavidità e l’immobilismo di una Giunta regionale che anziché affrontare l’Europa e seguire una via chiara e coerente, ha cercato la scappatoia, proponendo un bando per la destagionalizzazione che è finito nel vuoto. L’idea venne presentata proprio da Pigliaru e Deiana durante un confronto con l’ l’Associazione industriali, Confcommercio, Confesercenti e Confapi nel giugno 2015 e fu indicata come il colpo di genio per evitare i rilievi dell’Unione Europea. Altro che scaricare sul passato: hanno proposto una scappatoia, prendendo una cantonata gigantesca. Ora, fuori tempo massimo, propongono un nuovo bando, con scadenza prevista per un periodo in cui invece si dovrebbero raccogliere i frutti. Ed è sempre questa Giunta – ricorda il forzista- ad aver cancellato nell’ottobre 2014 la continuità territoriale per le rotte minori. Dicevano che avrebbero realizzato chissà quale ida geniale, ma come sempre hanno disfatto e non fatto. La smettano di polemizzare inutilmente e si mettano a lavorare: sono pagati per trovare soluzioni e non per fare gli opinionisti o i tifosi delle indagini di Bruxelles”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: