Riforma Costituzionale: Autonomia sotto assedio.

 

assedio

“La cosiddetta riforma della Costituzione è l’esaltazione del centralismo irresponsabile del Governo Renzi: quello che assume tutte le funzioni, ma scappa ogni volta che deve assumersi le responsabilità, producendo una desertificazione democratica e istituzionale dei territori”. Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, all’indomani del voto finale alla Camera. “Il fatto che al momento la questione riguardi le Regioni a Statuto ordinario, scippate di diverse competenze legislative e la totale supremazia dello Stato centrale in materie come energia e rifiuti in nome di un interesse nazionale, che rischia di essere richiamato per casi che di nazionale e collettivo hanno ben poco, non può essere considerato una circostanza rassicurante, ma l’esatto opposto. Ora la nostra Autonomia è sotto assedio, deve essere difesa con le unghie e con i denti e soprattutto esercitata. L’assalto al nostro Statuto non è certo una novità e i numerosi conflitti verso il Governo centrale lo dimostrano, nonostante negli ultimi tempi l’isola sia governata da un presidente che ritira i ricorsi e si adegua passivamente alla volontà dei referenti romani. Ecco perché sarebbe folle mantenere la politica pavida del “tanto non ci riguarda” e del conformarsi alla volontà del presidente del Consiglio: la stessa praticata da Pigliaru per la questione “trivelle”. Entrambe le vicende dimostrano quanto l’ambientalismo e l’autonomismo della Giunta regionale sia solo un’etichetta posticcia. Occorre invece una risposta forte, di popolo, che culmini nel voto referendario di Ottobre per respingere una visione elitaria, che restringe gli spazi di democrazia, che mortifica le autonomie. Non facciamo trivellare – ha concluso Cappellacci- anche la nostra Autonomia e la nostra libertà di autodeterminare il nostro destino”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: