Tirrenia: e la chiamano “continuità”?

Questo slideshow richiede JavaScript.

Chiunque può fare una prova e verificare il costo dei biglietti. Nonostante le promesse, il risultato è verificabile ed è lontano dagli annunci del Governo e della Giunta regionale. Forza Italia ha già presentato, dopo altre mozioni ed interrogazioni, un’altra interrogazione sull’adeguamento delle tariffe che, così come è congegnato, non funziona, non può funzionare (anche perché nella maggior parte dei casi le prenotazioni avvengono prima dell’adeguamento bimestrale dei prezzi) e non produce vantaggi per i viaggiatori e per la Sardegna. Durante la scorsa Legislatura abbiamo vinto il ricorso contro lo Stato davanti ai giudici costituzionali e da allora la Sardegna non può essere più esclusa dalle decisioni sulla continuità marittima Tuttavia questa vittoria è stata neutralizzata dalla condotta pavida di una Giunta regionale del presidente Pigliaru che stanno al tavolo solo per fare le belle statuine e i signorsì verso il Governo e avallare modifiche della convenzione a vantaggio solo della compagnia di navigazione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: