Pigliaru carica un mutuo di 500 milioni sulle spalle dei sardi?

pigliaru_sardegna1

Ci risulta che la Giunta sia in procinto di indebitare i sardi con un maxi mutuo da 500 milioni di euro e che a tale scopo sta trattando con Cassa Deposti e Prestiti. Se pensano che una simile manovra spericolata, compiuta solo per nascondere il fallimento delle proprie politiche e la realtà di un aumento vertiginoso della spesa sanitaria, passi inosservata, non si illudano e desistano subito da tale, folle, proposito.

Ancora una volta applicano il manuale del centro-sinistra quando governa: promettono di ridurre la spesa sanitaria ma la aumentano, si organizzano per far ricadere le colpe su chi verrà dopo e consegnano le chiavi della Sardegna a dei viceré continentali, come se i manager sardi non fossero capaci e onesti quanto è più dei loro colleghi della Penisola. Con i baroni al potere, la fumosa teoria non si è tradotta in pratica, il trucco autonomista si è sbiadito rivelando il volto avvizzito della peggiore sottomissione ai salotti buoni d’oltre Tirreno, con risultati che sono davanti agli occhi di tutti.

Dopo due anni e mezzo Pigliaru ha contratto un primo debito per 700 milioni di euro e, se fosse confermato il nuovo prestito, arriverebbe a 1200 milioni. Sarebbe un trucco vergognoso per fare le figura dei virtuosi con il portafogli dei sardi. Se lo tolgano dalla testa perché, in caso contrario, si assumeranno tutte le responsabilità politiche di tanta scelleratezza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: