Fallimenti: +19% in Sardegna nel 2016. Smentita la propaganda della giunta.

tempoverita

“I dati di Unioncamere sbugiardano la propaganda della giunta regionale”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale, commenta lo studio secondo il quale nel 2016 in Sardegna i fallimenti sono aumentati del 19,3% mentre a livello nazionale la cifra è scesa del 7%. “Sarebbero questi – domanda l’esponente azzurro- gli effetti delle fantomatiche ‘politiche keynesiane’ vagheggiate dalla giunta regionale? Pur non essendo cultori della materia, non ci risultata – prosegue il forziste- che Keynes sostenesse di radere al suolo la piccola e media impresa. In questo scenario drammatico ci si concede perfino il lusso di presentare la Finanziaria sempre in ritardo e di continuare a cedere allo Stato risorse che spettano alle politiche per le famiglie, le imprese e i territori. I baroni tornino a occuparsi di teoria perché hanno un pessimo rapporto con le azioni concrete e con il mondo reale”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: