Danni maltempo: la Giunta ascolti l’appello delle imprese balneari.

poetto

Alcuni giorni fa abbiamo lanciato un appello alla Giunta regionale affinché dia risposte immediate alle richieste provenienti dal mondo agro-pastorale, gravemente danneggiate dal maltempo degli scorsi giorni. Lo abbiamo fatto con spirito costruttivo, proponendo anche una via: la stessa procedura che seguimmo nel 2009 per far arrivare mangimi e foraggi dopo una serie di incendi disastrosi. Nel rilanciare questo appello, chiediamo che nessuno venga lasciato solo nel post-emergenza e che la Giunta regionale ascolti anche l’appello degli imprenditori balneari danneggiati dal maltempo. Si intervenga direttamente con la legge Finanziaria, prevedendo delle misure che aiutino tutte le categorie coinvolte. Chi, come i concessionari del Poetto, in questi anni ha già sostenuto ingenti spese per adeguare la propria struttura alle nuove disposizioni vigenti  non deve essere abbandonato. I chioschi del Poetto, come quelli di altre realtà dell’isola, rappresentato non solo un luogo di ritrovo amato dai cagliaritani, ma una parte importante di quel ‘sistema-qualità della vita’ che può contribuire a portare i turisti in città e in Sardegna tutto l’anno e non solo d’estate. L’occasione è offerta dalla circostanza che la Finanziaria non ha visto la luce e pertanto si può prevedere da subito una modifica che consenta di dare risposte certe in tempi ragionevoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: