Sulla continuità aerea la Giunta non dice tutta la verità.

img_2238

“La Giunta non dice tutta la verità: se sono saltati i numeri per Roma e Milano (CT1) è perché nel 2014 hanno stupidamente cancellato le rotte minori”. Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, commentando le dichiarazioni precedenti e successive all’apertura delle buste per la CT1 della Giunta regionale. “E’ grave – prosegue l’esponente azzurro- che ancora oggi, dopo tre anni, intervistato sul destino delle rotte minori, l’assessore parli ancora di ‘interlocuzioni con Bruxelles’. La verità inconfessabile – prosegue Cappellacci- è che loro hanno trovato un modello legittimo, che avrebbero dovuto solo pubblicare i bandi e invece hanno cancellato del tutto la continuità per le rotte minori senza proporre uno straccio di alternativa in oltre tre anni di mandato. L’unica cosa che possono fare è riprendere il modello da noi proposto anche per le rotte minori, con la tariffa unica, più frequenze a prezzi più bassi e smetterla di fare annunci a vuoto. Altrimenti, anche dopo la soluzione per Cagliari, anche la nuova CT1 sarà azzoppata dal fatto che i passeggeri che un tempo passavano dalle rotte minori continueranno a riversarsi su Roma e Milano. E’ inutile che tra pochi giorni Pigliaru cambi assessore – ha concluso Cappellacci-, deve cambiare politica”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: