Migranti: che fine hanno fatto le promesse di Minniti e Pigliaru?

migranti

Per fermare la nuova rotta Algeria-Sardegna, scelta ormai da molti clandestini del Nord Africa, e che giustamente preoccupa, abbiamo attivato tutti i canali diplomatici necessari per bloccare il flusso. Questo è l’annuncio propinato da Pigliaru e Minniti all’opinione pubblica dopo l’incontro di Giugno, ma i risultati sono davanti agli occhi di tutti: non solo gli sbarchi non sono finiti, ma proseguono con preoccupante sistematicità”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, commenta l’ennesimo sbarco di migranti algerini nel Sud della Sardegna. “Ricordiamo ancora le parole del ministro: ‘D’ora in poi le regole saranno rispettate e su tutte le altre richieste la Sardegna non sarà lasciata sola’. A queste parole hanno fatto seguito quelle di Pigliaru, che si dichiarava soddisfatto: “Minniti ci ha rassicurato sul fatto che il canale diplomatico è stato aperto con il governo algerino e sarà anche rafforzato per bloccare la rotta clandestina”. Invece la nostra terra ha visto mille sbarchi nel 2016 e ne vedrà ancora di più durante l’anno in corso. Se lo stesso presidente ha usato il termine proibito dalle anime candide delle sinistra, ovvero ‘rotta clandestina’, sarà evidente anche a lui che gli algerini non solo non possono restare nella nostra terra ma non possono proprio sbarcare e devono essere subito rimpatriati. Cosa aspetta – ha concluso Cappellacci- a chiedere al Governo di mantenere gli impegni?”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: