Osp. Brotzu: no al depotenziamento della chirurgia robotica.

frongia

Ugo Cappellacci e Mauro Frongia

“Anziché migliorare la Sanità, smantellano ciò che funziona”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, interviene sul rischio che venga depotenziata l’eccellenza dei trapianti di rene e chirurgia robotica all’ospedale Brotzu di Cagliari. “Raccogliamo – prosegue l’esponente azzurro- l’allarme lanciato dall’Associazione Sarda Nefropatici Emodializzati e Trapiantati ha preso posizione sull’Atto Aziendale del Brotzu e chiediamo un intervento immediato al presidente della Regione affinché non venga mortificata una realtà riconosciuta a livello internazionale: una realtà trentennale, che abbiamo contribuito a far crescere con l’avvio nel 2013 dei trapianti con gli strumenti della chirurgia robotica. La professionalità dei medici, la storia di questa struttura non possono essere cancellati con un colpo di spugna con un atteggiamento da miopi burocrati. Chi ha redatto il piano di riorganizzazione – ha concluso Cappellacci- dovrebbe essere rimosso anche per il solo fatto di averlo pensato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: