Tirrenia, da Pigliaru “ruggito del coniglio” solo con PD all’opposizione.

Tirrenia (2)

“Che coincidenza! Pigliaru si sveglia soltanto dopo il passaggio del PD all’opposizione”. Così Ugo Cappellacci, deputato e coordinatore regionale di Forza Italia, replica alle dichiarazioni della giunta regionale sui trasporti marittimi. “Un presidente che nel 2014 ha siglato l’intesa che ha tagliato le rotte con benefici solo per Tirrenia, che non ha mai chiesto la verifica della convenzione, che ha avuto la faccia tosta di organizzare un pranzo di gala del G7 a bordo delle navi di Onorato, che non ha battuto un colpo quando il suo amico Renzi dal palco della Leopolda sparava bufale sui prezzi per i sardi insieme all’armatore, improvvisamente si sveglia il giorno dopo che il PD è passato all’opposizione. Fa sorridere che lui e la sua giunta diventino improvvisamente dei cuori impavidi, dopo un’intera Legislatura da Ponzio Pilato. Perché non hanno approvato una proposta del genere quando erano in maggioranza? Come è noto, due settimane fa noi abbiamo presentato una proposta di legge Cappellacci per il passaggio delle funzioni e delle risorse sulla continuità marittima dallo Stato alla Sardegna e lo presenteremo anche alla stampa nei prossimi giorni. Lanciamo un appello a tutte le forze politiche, ai sardi di buona volontà, per sostenerla e liberare finalmente la nostra isola dalla tirannide dei signori del mare”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: